Mother’s Day si inserisce nella scia di alcune recenti commedie americani dall’impianto corale e basate su una festività. Stiamo parlando di Appuntamento con l’amore, ambientato durante la festa di San Valentino e e Capodanno a New York.

Al timone delle tre pellicole dall’alto tasso romantico c’è il regista e produttore Garry Marshall, che per celebrare la figura materna ha messo insieme un cast di tantissime stelle.

Jennifer Aniston, Kate Hudson, Julia Roberts, Britt Robertson, Sarah Chalke e Jason Sudeikis sono i protagonisti di una serie di storie intrecciate che esaltano le tante sfumature del legame materno spesso conflittuale ma sempre fortissimo.

Ci sono tanti tipi differenti di madri tra le protagoniste di Mother’s Day, che uscirà nelle sale italiane il 23 giugno. Sandy (Aniston) è felicemente divorziata, almeno fino a quando non scopre che il suo ex marito si è fidanzato con una donna molto più giovane. Ora deve imparare a confrontarsi con i cambiamenti della vita mentre i suoi due ragazzi hanno una matrigna.

Le sorelle Jesse (Hudson) e Gabi (Chalke) ricevono una sorpresa inaspettata dalla madre, che non è affatto contenta di sapere che Gabi è lesbica e Jesse è sposata con un uomo di colore.

Miranda (Roberts) non ha bambini e si concentra sulla sua carriera. Kristin (Robertson) so gode la vita come neomamma ma si sente oppressa dal suo fidanzato che vorrebbe sposarla.

Bradley (Sudeikis) sta tentando di essere il miglior genitore possibile per le sue due ragazze da quando la loro madre è morta; tuttavia la sua idea di festeggiare la Festa della mamma è quella di far finta che non esista affatto.

Nella clip in esclusiva per Leonardo.it assistiamo al divertente incontro tra Bradley e Sandy in un supermercato, in un momento di grande imbarazzo per il primo, alle prese con l’acquisto di alcuni assorbenti per una delle figlie. I due scoprono di avere entrambi una coppia di pargoli, ma a quanto pare la timida avance di Sandy non convince particolarmente lo scorbutico Bradley.