Il cinema è in lutto. Se ne è andato Marvin Hamlisch, compositore e musicista statunitense, vincitore di tre premi Oscar: due li aveva vinti per aver composto le musiche di Come eravamo, capolavoro di Sidney Pollock. Uno lo aveva vinto per aver composto quelle de La Stangata.

Nato a New York nel 1944, Hamlisch se ne va a 68 anni, dopo aver messo il suo genio musicale a disposizione di film con personaggi del calibro di Woody Allen, Paul Newman e Robert Redford.

Uno dei suoi lavori più recenti è stato la colonna sonora di The Informat, film con Matt Damon. È stata una carriera ricca di soddisfazioni quella di Hamlisch. In bacheca, oltre ai 3 oscar, il musicista ha avuto l’onore di inserire anche quattro Emmy Awards, un Tony e tre Golden Globes e un Premio Pulitzer.

Hamlisch era nato da una famiglia austriaca di origine ebrea. Fin da bambino aveva dimostrato le sue doti musicali, ripetendo al pianoforte i motivi ascoltati alla radio. Arriva al successo a soli 21 anni con il brano Sunshine, Lollipops and Rainbow, interpretato da Lesley Gore. La sua vena artistica lo porta a stare sulla cresta dell’onda fino agli anni novanta.

Da Liza Minnelli a Barbra Streisand, sue grandi amiche, in tanti sentiranno la mancanza di questo genio del nostro tempo.