La grave malattia di Morgan Freeman e il suo imminente ritiro dalle scene (ne avevamo parlato qui), sarebbe tutta una grande bufala: dopo che la notizia è circolata prevalentemente sui siti di informazione italiani, il giornale E! ha pubblicato delle dichiarazioni dell’attore che smentivano tutto sottolineando la volontà di continuare a lavorare nel cinema: ”Non ho nessuna intenzione di ritirarmi adesso, né per le prossime decadi”.

In realtà le dichiarazioni pubblicate sul National Enquirer e in cui il premio Oscar dichiarava di voler ritirarsi dalle scene sarebbe vecchia di qualche anno, probabilmente in seguito al grave incidente autostradale che lo aveva traumatizzato. Ma i grandi come lui, si sa, su Internet vengon fatti morire e risuscitare ogni due per tre: “Come Mark Twain”, ha scherzato l’attore “continuo a leggere di essere morto. Spero che queste storie non siano vere, ma se lo sono… Sono felice di dirvi che la mia morte è uguale alla mia vita… quando ero vivo”.

E della sua pennichella nel maggio scorso, mentre promuoveva Now You See Me? Preso in giro dal gossip becero, rispose dicendo: “Non stavo veramente dormendo. Sono un beta tester per Google Eyelids. Stavo semplicemente aggiornando la mia pagina Facebook”.