Morandi e Baglioni continuano i loro concerti in coppia e questa volta sono pronti ad un vero e proprio tour itinerante, in giro per l’Italia. I Capitani Coraggiosi (così hanno intitolato i loro duetti) si sono già esibiti in una serie di spettacoli organizzati al Foro Italico di Roma, città natale di Baglioni. Un successo unico, piuttosto prevedibile visto l’amore con cui da anni sono seguiti dal pubblico, che li ha convinti a proseguire l’esperimento e ad organizzare il tour.

La notizia ufficiale è arrivata dagli stessi Morandi e Baglioni, in diretta radiofonica su Rtl. Gianni Morandi ha raccontato che al termine degli spettacoli romani, ha subito scritto a Baglioni per fare qualcos’altro insieme a lui. Il cantante romano era un po’ titubante ma alla fine si è lasciato convincere.

La reunion più veloce della storia, così com’è stata definita da Claudio Baglioni, inizierà a dare i suoi nuovi frutti a partire dal 19 febbraio del 2016, dalla città di Padova. Proseguirà quindi per Milano (il 23 febbraio), per Firenze (il 27 febbraio), per Napoli (il 2 marzo), per Roma (il 7 marzo), per Acireale (l’11 marzo), per Eboli (il 14 marzo), per Torino il 18 marzo e si concluderà il 22 marzo 2016 a Bologna, città di Gianni Morandi (il concerto è previsto all’Unipol Arena).

Cosa ascolterà il pubblico presente? Morandi e Baglioni assicurano che le canzoni cantante faranno parte del loro repertorio, non tralasciando nessuna dei grandi pezzi che hanno fatto grande il pop italiano. E il pubblico è già pronto a seguire i propri beniamini e a cantare insieme a loro.