Gianni Morandi e Giancarlo Magalli negli ultimi tempi sono diventati popolarissimi su Facebook. Nonostante i due non siano proprio dei giovanotti, sono tra i grandi protagonisti dei social network grazie a due profili molto seguiti.

Gianni Morandi su Facebook può vantare oltre 2 milioni di fan, ma anche Giancarlo Magalli, che di seguaci ne ha “appena” 58 mila, di recente ha goduto di una grande visibilità in rete. Adesso i due hanno avuto una piccola lite, che si è consumata sempre a uso e consumo dei loro seguaci su internet.

Magalli si è sfogato sulla sua pagina Facebook per un episodio che l’ha visto coinvolto con Morandi. Alla sua richiesta di fare un selfie insieme da postare sul web, il cantante ha infatti glissato con eleganza, dichiarando “ci devo pensare”.

Su Facebook Magalli ha raccontato: “Stasera ho incontrato Gianni Morandi in un ristorante. Io tornavo da uno spettacolo teatrale a cui avevo assistito, lui dal concerto con Baglioni. L’ho salutato, ci conosciamo da anni, e poi gli ho detto: “Visto che tutti e due abbiamo tanti amici su Facebook, facciamoci un selfie insieme e pubblichiamolo, sarebbe divertente!”. Mi ha risposto: “Ci devo pensare”. Me ne sono andato ed ho capito che i like non danno la felicità”.

Un post che mostra tutta l’amarezza da parte di Giancarlo Magalli per il rifiuto di Gianni Morandi di fare un selfie insieme a lui. Il cantante non ha replicato in maniera diretta alle parole risentite da parte del conduttore televisivo.

A distanza di qualche ora dall’incontro con Magalli, Morandi si è limitato a postare un selfie in cui appare da solo a letto, più sereno che mai. A un suo follower che lo contesta per aver glissato l’invito di Magalli a fare un selfie dicendo: “Gianni però la foto con Magalli potevi farla, non fare il Guè Pequeno”, Gianni Morandi ha risposto: “Alessandro, non ho mai rifiutato un autoscatto a nessuno… Un abbraccio”.

A giustificare il mancato selfie, ci potrebbe essere un commento fatto da Magalli nei suoi confronti, pubblicato sempre su Facebook: “Sono mesi che Gianni Morandi pubblica quasi quotidianamente foto della sua colazione e ci racconta che è andato a vedere le mucche al pascolo, raccogliendo migliaia di like. Oggi parla di qualcosa di attuale e di serio: il dramma dell’immigrazione e gli arrivano migliaia di insulti. Mi dispiace. A volte la foto di un uovo strapazzato dà più gioie che dire ciò che si pensa”.