Oggi, Martedì 17 giugno riflettori puntati sul Brasile per i Mondiali FIFA 2014, giunti alla sesta giornata di gioco. Ecco la programmazione in chiaro della RAI.

Si comincia alle 11.00 su RaiSport 1 (canale 57 DTT) con “Mattina Mondiale”. Alla conduzione Cristina Caruso. Con lei in studio, nella prima parte del programma, Zibì Boniek. I telespettatori potranno interagire durante il talk, attraverso collegamenti telefonici in diretta grazie ai principali social network.

Sempre su RaiSport 1, alle 15, appuntamento con “Pomeriggio Mondiale”, condotto da Monica Matano e Paolo Paganini, per approfondire con ospiti e collegamenti dal Brasile, tutti i temi del Mondiale. In puntata interverranno Serse Cosmi, Bruno Giordano, Gianni Bezzi, Sergio Brio, Marco Bucciantini, Bruno Longhi, Giampiero Galeazzi e, in collegamento da Firenze, il giornalista Oliver Birkner.

Alle 17.00 su Rai2, Sabrina Gandolfi condurrà “Dribbling Mondiale” con la presenza di Italo Cucci e Fabrizio Failla. Servizi, interviste esclusive e tutte le ultime notizie dagli inviati RaiSport in Brasile.

Sempre su Rai2, a partire dalle 20, la linea passerà a Paola Ferrari per “Diario Mondiale”. Con la partecipazione di Marco Civoli e Carlo Paris il programma approfondirà in tempo reale la giornata brasiliana con nuovi servizi sulla Nazionale e nuovi collegamenti con il Brasile.

Su Rai1 e RaiHD (canale 501 DTT) dalle 21 diretta della seconda partita del Brasile, impegnato allo stadio Castelao di Fortaleza contro il Messico. La telecronaca sarà a cura di Alberto Rimedio. Per una telecronaca ‘alternativa’ del match appuntamento, a partire dalle 20.35 su RaiSport 1, con “Maxinho do Brazil” condotto da Max Giusti con la partecipazione di Marco Civoli e Vincenzo D’Amico.

Dalle 23.05 ampio post partita su Rai1 con “Notti Mondiali” condotto da  Andrea Fusco e Simona Rolandi per rivivere le emozioni del match, ascoltare la voce dei protagonisti in campo e commentare i principali temi della rassegna mondiale. A seguire, Enrico Varriale sarà al timone del “Processo al Mondiale”.

Non perdetevi tutte le news sui mondiali brasile 2014 a cura della redazione Sport di Leonardo.it