Il quinto capitolo della saga Mission Impossible, “Mission: Impossible – Rogue Nation” sta per arrivare in tute le sale cinematografiche italiane e per questo motivo la produzione ha svelato una nuova ed entusiasmante clip “dietro le quinte” che mostra Tom Cruise alle prese con una scena decisamente pericolosa.

L’attore, si sa ormai da tempo, non ama essere sostituito da controfigure tantomeno da stuntman ma prende il suo lavoro talmente sul serio da voler fare da solo anche in una delle scene tra le più folli e critiche della pellicola: quella in cui rimane attaccato al portello dell’aereo mentre questo è in fase di decollo.

Prima di girare la clip, ovviamente, sono state prese le dovute misure di sicurezza: l’attore, infatti, è stato imbragato in maniera “sicura” al velivolo, con tanto di corda e, per proteggere gli occhi dalla forza del vento, ha indossato delle apposite lenti a contatto.

Nonostante il grande coraggio l’attore in fin dei conti è sempre un comune mortale e, ovviamente, di fronte ad una scena così importante non ha potuto nascondere tutto il suo nervosismo, dichiarando: “Non sono riuscito a dormire la sera prima, poi è arrivato quel giorno e mi sono detto ‘ok, sta succedendo davvero’”. “Se qualcosa fosse andato storto – ha continuato l’attore – avrei comunque dovuto aspettare l’atterraggio dell’aereo. D’un tratto sento che la forza del vento mi colpisce e me la faccio davvero sotto!”.

Una scena che, come spiegato dallo stesso regista Christopher McQuarrie, sarebbe nata un po’ per scherzo: “Lo scenografo mi portò un modello dell’Airbus e disse che poteva funzionare nel film. Lo proposi a Tom ‘ Che dici se ti attacchi fuori da questa cosa mentre sta decollando?’ Era una mezza battuta, ma lui mi rispose che poteva farcela”.

Mission: Impossible Rogue Nation arriverà nelle sale italiane a partire dal 19 agosto 2015 mentre nel resto del mondo arriverà solamente qualche giorno dopo, dal 31 luglio 2015.