Miss Italia è mora, almeno questo è quello che si può intuire guardando quante vincitrici del concorso di bellezza hanno la chioma scura tipica delle donne mediterranee.  Ci siamo divertiti a sfogliare l’albo d’oro di Miss Italia rendendoci conto che quasi tutte le vincitrici di Miss Italia sono more, nelle foto c’è chi ha il capello liscio chi riccio come Danny Mendez o cortissimo come Edelfa Chiara Masciotta ma quasi tutte lo hanno moro o castano. Sono solo 14 su 77 le Miss bionde mentre tutte le altre hanno il capello scuro. Se ci fermiamo a pensare al volto di una vincitrice di Miss Italia in effetti è più probabile ci venga alla mente qualche ragazza con la corona che poggiava su dei capelli scuri pensiamo ad esempio a Lucia Bosè, Roberta Capua, Anna Valle solo per citarne alcune che poi hanno trovato la popolarità e il successo proprio grazie al concorso di bellezza.

La nuova Miss Italia sarà bionda o mora? Le probabilità direbbero scura ma per scoprirlo l’appuntamento è sabato 9 settembre in diretta su La7 con Francesco Facchinetti. Ecco l’elenco di tutte le vincitrici more di Miss Italia, ve le ricordate tutte?

Miss Italia: tutte le vincitrici more

  • 1939 Isabella Verney -Piemonte
  • 1941 Adriana Serra – Lombardia
  • 1942 – 1945 Edizioni annullate a causa della Seconda guerra mondiale
  • 1946 Rossana Martini – Toscana
  • 1947 Lucia Bosè – Lombardia
  • 1948 Fulvia Franco – Friuli-Venezia Giulia
  • 1949 Mariella Giampieri – Marche
  • 1950 Anna Maria Bugliari – Lazio
  • 1953 Marcella Mariani – Lazio
  • 1954 Eugenia Bonino -Sicilia
  • 1955 Brunella Tocci -Calabria
  • 1956 Nives Zegna – Lombardia
  • 1958 Paola Falchi – Emilia-Romagna
  • 1959 Marisa Jossa – Campania
  • 1960 Layla Rigazzi – Lombardia
  • 1962 Raffaella De Carolis – Umbria
  • 1963 Franca Dall’Olio – Sardegna
  • 1964 Mirka Sartori – Veneto
  • 1965 Alba Rigazzi – Lombardia
  • 1966 Daniela Giordano – Sicilia
  • 1967 Cristina Businari -Lazio
  • 1968 Graziella Chiappalone – Calabria
  • 1969 Anna Zamboni – Marche
  • 1972 Adonella Modestini – Lazio
  • 1974 Loredana Piazza – Friuli-Venezia Giulia
  • 1975 Livia Jannoni – Liguria
  • 1976 Paola Bresciano – Sicilia
  • 1977 Anna Kanakis – Sicilia
  • 1978 Loren Cristina Mai – Lombardia
  • 1979 Cinzia Fiordeponti – Abruzzo
  • 1980 Cinzia Lenzi – Toscana
  • 1981 Patrizia Nanetti – Marche
  • 1982 Federica Moro – Lombardia
  • 1983 Raffaella Baracchi – Piemonte
  • 1984 Susanna Huckstep -  Friuli-Venezia Giulia
  • 1985 Eleonora Resta – Lombardia
  • 1986 Roberta Capua – Campania
  • 1987 Michela Rocco di Torrepadula – Friuli-Venezia Giulia
  • 1988 Nadia Bengala – Sicilia
  • 1990 Rosangela Bessi – Lombardia
  • 1991 Martina Colombari – Emilia-Romagna
  • 1992 Gloria Zanin – Veneto
  • 1994 Alessandra Meloni – Sardegna
  • 1995 Anna Valle – Sicilia
  • 1996 Denny Méndez – Toscana
  • 1997 Claudia Trieste – Calabria
  • 1998 Gloria Bellicchi – Emilia-Romagna
  • 1999 Manila Nazzaro – Puglia
  • 2000 Tania Zamparo – Lazio
  • 2001 Daniela Ferolla – Campania
  • 2003 Francesca Chillemi – Sicilia
  • 2005 Edelfa Chiara Masciotta – Piemonte
  • 2006 Claudia Andreatti – Trentino-Alto Adige
  • 2007 Silvia Battisti – Veneto
  • 2008 Miriam Leone – Sicilia (al momento della proclamazione aveva una tinta rossa ai capelli, ma è castana)
  • 2009 Maria Perrusi – Calabria
  • 2010 Francesca Testasecca – Umbria
  • 2011 Stefania Bivone – Calabria
  • 2012 Giusy Buscemi – Sicilia
  • 2014 Clarissa Marchese – Sicilia
  • 2015 Alice Sabatini Lazio