E’ morta a soli 28 anni Veronica Sogni, finalista di “Miss Italia” nell’edizione 2009: la giovane era affetta da un tumore al seno e da quattro anni lottava contro un male che, tuttavia, non l’aveva mai abbattuta. Raccontava sui social la sua quotidianità, gli scatti fotografici, le sue passioni. Scherzava quando si è rasata i capelli a causa della chemioterapia a cui si sottoponeva regolarmente. “Un angelo dai capelli corti, con la testa piena di sogni come il suo cognome è volato in cielo. Veronica è morta a 28 anni colpita da un tumore scoperto nel 2012. Gli amici si erano abituati a vederla con la testa completamente rasata, comprese le sopracciglia”, così la ricordano.

Era stata finalista a Miss Italia nel 2009

Milanese, era nata il 10 giugno 1988 ed arrivata in finale a Miss Italia 2009 dove si era aggiudicata il titolo di “Miss Sasch Modella Domani”. Si è diplomata al liceo scientifico, ha lavorato come modella; amava il canto, ha partecipato a X Factor e al programma televisivo di Rai 1 “I Soliti ignoti”.

Il 24 dicembre, però, le fu diagnosticato un tumore al seno: così fu costretta a rasarsi i capelli. “Non mi sono mai vergognata, anzi mi sono piaciuta: in passato avevo provato tutti i tagli e i colori possibili e questa era una novità” aveva detto. “Quando mi hanno detto delle metastasi mi sono sentita ancora peggio perché credevo di stare finalmente bene” ha concluso.