Dopo che le altre due disneyane Demi Lovato e Selena Gomez hanno entrambe ottenuto un grandissimo successo con i rispettivi come back singles “Heart Attack” e “Come & Get It”, ora anche Miley Cyrus  potrebbe aver raggiunto questo stesso risultato.

Sembra proprio infatti che il suo nuovo singolo “We Can’t Stop” sia riuscito ad esordire con un bottino di ben 214 mila copie vendute solo negli USA.

Un gran risultato, sostenuto anche dalle radio e dallo streaming che hanno permesso al brano di debuttare ad una sorprendente posizione numero 11 nella Billboard Hot 100, ottenendo così un debutto migliore rispetto agli altri lead single pubblicati quest’anno dalle altre cantanti nate in casa Disney.

Non ci resta che attendere e di vedere che impatto avrà il brano sulle altre classifiche e quale sarà il suo andamento futuro in questa stessa chart.

Ecco il video del nuovo singolo: