Miley Cyrus è sempre un passo avanti a tutti, c’è poco da fare. Un sacco di celebrità hanno posato nude, dalla celebre copertina di Demi Moore con il pancione fino agli scatti recenti di Kim Kardashian che metteva in bella mostra le sue generose forme. Nessuna però probabilmente aveva mai posato senza veli insieme a un maiale.

È proprio quanto ha fatto Miley Cyrus per il servizio di copertina del nuovo numero della rivista americana Paper Magazine che arriverà nelle edicole statunitensi il prossimo 22 giugno. La cantante di “Wrecking Ball” compare tutta nuda, senza vestiti ma con un’unica compagnia, quella di un maialino, il suo Bubba Sue.

https://twitter.com/papermagazine/status/607927427638161409

Le fotografie di Miley Cyrus ricoperta di fango mentre abbraccia il maialino sono state realizzate da Paola Kudacki con la collaborazione di Diane Martel, che aveva già diretto la popstar nel video di “We Can’t Stop” e, prima della pubblicazione nelle edicole d’Oltreoceano, sono state anticipate da poche ore in rete. Gli scatti hanno fatto immediatamente, e immancabilmente, il giro del mondo.

Nel numero estivo della rivista statunitense Paper presto nelle edicole non ci saranno però soltanto i suoi scatti tanto simpatici quanto particolari. All’interno del magazine Miley Cyrus parlerà anche della sua fondazione in sostegno dei giovani omosessuali e dei senzatetto, la Happy Hippie Foundation.

Nonostante l’enorme popolarità e il risalto mediatico che stanno ottenendo gli scatti in queste ore, il maialino Bubba Sue non è alla sua prima apparizione pubblica. Miley Cyrus sui social network aveva infatti già postato diverse foto in compagnia dell’animale, che è andato a vivere con lei a partire dallo scorso agosto. Se i fan della popstar conoscevano quindi già Bubba Sue, per il resto del mondo il “debutto in società” dell’animale è avvenuto solo ora, con la copertina di un magazine, in cui rischia di rubare la scena persino alla sua celebre e poco vestita padrona.