Miley Cyrus torna a superare sé stessa: dopo gli ormai innumerevoli foto che la ritraggono seminuda per servizi fotografici e condivisi sui suoi profili social, la principessa delle provocazioni ha posato completamente nuda per la nota rivista V Magazine.

Nel numero 98 del Magazine che uscirà il prossimo 19 novembre la popstar ha deciso di posare come mamma Tish l’ha fatta e senza alcuna censura: nel servizio, a cui è stato dato il titolo “Diario di una volgare hippie” (tradotto letteralmente “Diary of a Dirty Hippie”), Miley ha posato di fronte all’obiettivo del fotografo Vijat Mohindra e, se bene la sua uscita è prevista la prossima settimana lo scatto ha già fatto capolino sui social con una versione censurata, mentre la versione integrale è stata svelata sul sito ufficiale di V Magazine.

Seduta su una sedia, con le gambe accavallate ma con tutte le sue grazie belle in vista Miley posa con disinvoltura, come se per la stessa posare completamente senza veli sia la cosa più naturale e normale del mondo: questa ovviamente non sarà né la prima né l’ultima provocazione da parte della popstar ed ex star Disney, certo sarà molto difficile superarsi nuovamente e non osiamo immaginare quale possa essere il prossimo step.

Solo qualche giorno fa la stessa, durante un evento benefico dell’LGBT Center, ha leccato un pianoforte per raccogliere fondi a favore della causa, mentre prima ha annunciato l’inizio del Mily Milky Milk Tour dove la cantante e i Flaming Lips (forse) sarebbero pronti a esibirsi senza veli di fronte al pubblico ricoperti di latte o, almeno, “qualcosa di bianco che sembra latte” ha spiegato il frontman della band.