Miley Cyrus sostiene di “aver fatto la storia” con la sua “scandalosa”esibizione agli Mtv Vma 2013, il resto del globo, tolti i suoi fan, non la pensano così.

Tra i tanti a credere che con quella performance la cantante abbia toccato il fondo c’è anche l’icona di stile Anna Wintour, direttrice di Vogue America che ha cancellato la copertina concordata con la cantante per dicembre.

Miley Cyrus sta pagando dunque a caro prezzo la mise e il suo balletto troppo hot insieme a Robin Thicke, sulle note di Blurred Lines, il twerk.

La cantante scuoteva il sedere davanti al partner tirando fuori la lingua in maniera provocante. Pare che proprio per colpa di questa “danza” la direttrice di Vogue Anna Wintour non abbia e l’abbia definita sgradevole e di cattivo gusto, secondo quanto spiegato fonti interne al magazine (foto by InfoPhoto).

Per questo motivo le foto della disneyana Miley Cyrus, già scattate e pronte per la copertina del numero di dicembre, siano state sostituite.

Che smacco per l’ex Hanna Montana che proprio in questi giorni ha visto il debutto su Vevo del video del nuovo singolo “Wrecking Ball”.

Ecco il famoso video della performance: