Quanto può valere una “leccatina” da parte di Miley Cyrus? A quanto pare 50 mila dollari. È questa la ragguardevole cifra che è stata sborsata per aggiudicarsi all’asta un pianoforte che era stato appena leccato dalla popstar statunitense.

Insieme ad altre celebrità, Miley Cyrus ha partecipato a un’asta benefica che si è tenuta ai LGBT Center’s Gala Vanguard Awards. L’attrice della serie tv Orange Is the New Black Ruby Rose, che di recente si è fatta anche notare come conduttrice degli Mtv European Music Awards 2015 consegnati a Milano, per l’occasione ha donato un pianoforte, cui Miley Cyrus ha contribuito leccandolo con la sua lingua.

Il pianoforte leccato dalla cantante è stato poi venduto per la somma di ben 50 mila dollari, una cifra che verrà devoluta in beneficenza all’associazione di Los Angeles che aiuta i giovani senzatetto appartenenti alla comunità gay, e a cui Miley Cyrus tiene in maniera particolare.

Nel corso dei Vanguard Awards che sono stati organizzati dall’LGBT Center e si sono tenuti nello Hyatt Regency Century Plaza, Miley Cyrus è stata premiata grazie a quanto fa insieme al suo ente no profit Happy Hippie Foundation e ha affermato di essere “profondamente grata” per questo riconoscimento importante.

Sul palco, la trasgressiva popstar ha inoltre dichiarato: “Ho avuto l’opportunità di sedermi in uno di questi gruppi di aiuto e me ne sono andata con un amore per me stessa che non avevo mai provato prima. Ci sono più di 1.600 senzatetto sotto i 24 anni nelle strade di Hollywood. Ogni giorno un quarto di loro subisce odiosi crimini per colpa della razza, dell’orientamento sessuale o del genere”.

Oltre che per il premio e per il pianoforte con tanto di “leccatina” venduto a prezzo di record, Miley Cyrus si è inoltre segnalata all’evento per via del nuovo look che ha sfoggiato: dei lunghissimi dreadlock biondi sul capo e un vestito a forma di conchiglia da vera Sirenetta.