È stata pesantemente criticata e giudicata “fuori luogo” Miley Cyrus nei giorni scorsi per la sua esibizione forse un po’ troppo “spinta” agli MTV Video Music Awards, quando, con il suo “twerking” (scuotere il sedere) davanti a Robin Thicke, ha lasciato il pubblico decisamente “embarrassed” .

Lei, giusto per non smentirsi, cosa ha fatto? Ha risposto con una foto che, tanto per cambiare, mostra il suo lato B e ripropone la stessa mossa che più volte ha ripetuto strusciandosi sul cantante di “Blurred Lines”.

L’immagine è inoltre accompagnata da un commento: “Sorridete! La mia prestazione VMA aveva 306,000 tweet al minuto.  Più di un black-out o del Superbowl!”  #fatti.

Come biasimarla? In effetti degli MTV Video Music Awards (che ha totalizzato oltre dieci milioni di telespettatori solo negli USA) quello che è rimasto impresso oltre al trionfo di Justin Timberlake è stata sicuramente lei e la sua performance.

C’è chi dice che queste potrebbero essere provocazioni o mosse commerciali in vista del nuovo disco “Bangerz”, nato dalla collaborazione con i famosi produttori e autoricome Mike Will, Pharrell, Future e will.i.am. ”Wrecking Ball” è il secondo singolo che anticipa Bangerz: il primo, “We Can’t Stop”, è stato pubblicato il 3 giugno ed ha immediatamente raggiunto la posizione n.1 su iTunes, negli Usa ed in altri 23 Paesi. Ha inoltre conquistato il secondo posto della classifica Billboard Hot 100 ed ha venduto oltre 2 milioni di copie digitali solo in America.

In ogni caso, Promoting o meno, la figuraccia l’ha fatta comunque e pure bella grossa.

Ecco la foto:

mc