Miley Cyrus è pronta a dare di nuovo scandalo, superando di nuovo sé stessa: questa volta l’ex star Disney e principessa del trash si è messa in combutta con i Flaming Lips per fare almeno un concerto dove sia la stessa popstar che la band dovranno essere completamente nudi.

Ma non è finita qui, perché anche il pubblico, durante la data scelta, dovrà essere rigorosamente senza veli.

L’idea è stata condivisa sul profilo Instagram del frontman dei Flaming Lips, Wayne Coyne, dove spiega la bizzarra idea nata ovviamente dalla mente della popstar, per il prossimo tour, di sole sei date, che la vedrà girare gli Stati Uniti per promuovere l’album creato insieme al gruppo, “Miley Cyrus and Her Dead Petz”, e pubblicato lo scorso agosto.

Come rivelato dallo stesso cantante della band statunitense lo show dovrebbe essere poi ripreso da alcune telecamere per realizzare poi un videoclip per uno dei brani contenuti nel lavoro discografico congiunto, “The Milky Milky Milk”. Durante il concerto ovviamente succederanno cose strane: una su tutte vede la popstar e i componenti della band “vomitare” latte, o meglio, un liquido bianco che sembra latte.

Un’esibizione decisamente particolare, ma molto in stile Miley: negli ultimi anni, infatti, sono sempre più copiose le apparizioni della popstar in cui ha superato ogni barriera dello “scandalo” e l’idea di un concerto completamente nuda, indubbiamente, le supera tutte.

Oh cavolo, Miley Cyrus sta organizzando uno show dove lei, la band e il pubblico sarà completamente nudo con del latte (o almeno, della roba bianca che sembra latte) che verrà spruzzato dappertutto…” ha scritto Wayne Coyne sul suo account Instagram insieme a un collage che ritrae sia la band che Miley apparentemente senza veli “Questo sarà un video per la canzone The Milky Milky Milk di #mileycyrusandherpetz”.

Miley Cyrus Flaming Lips