Doveva arrivare anche questo momento, si sa, parlare delle proprie esperienza con la droga nel mondo vip fa sempre tendenza, ecco quindi che la piccola Miley Cyrus non poteva essere da meno. Dopo le peripezie scandalose sul palco, la nudità assoluta nell’ultimo video ora tocca all’argomento clou e cioè l’utilizzo delle droghe. Nell’intervista rilasciata a Rolling Stones la Cyrus ha parlato del suo rapporto con in mondo degli stupefacenti, ecco cos’ha detto:
“Una volta mi sono fumata una canna e ho visto un lupo che ululava alla luna. Hollywood è la città della cocaina, ma l’erba è molto meglio. E anche l’MDMA non è male. Mi piacciono perché sono droghe da party, droghe “sociali” che ti portano a voler fare amicizia. E poi sei all’aperto, non chiusa in bagno a farti le strisce. La cocaina, invece, non mi piace proprio. Quella andava bene negli anni Novanta, ora ha fatto il suo tempo.”
Per essere poi sicura di lasciare il segno in questa intervista ha parlato della sua fama e ha detto: “Pensavo di prendermi un anno di stop dal lavoro ma non ci riuscirei perché è così deprimente passare le giornate senza fare nulla. Ormai sono abituata al fatto che i fan mi cerchino e a tutta l’energia che mi trasmettono. Per questo non mi lamento mai quando mi ritrovo a fare autografi o foto. Perché se nessuno me ne chiedesse più mi ritroverei a pensare: “Che caz*o succede? Non piaccio più?”. Detesto i paparazzi ma se non fossero sotto casa ad aspettarmi mi domanderei: “Perché non siete qui? Cosa c’è di più importante di me da fotografare?”.
Quale sarà la prossima carta che la dolce Miley Cyrus si giocherà per far parlare di sè ancora una volta?…. rimaniamo in attesa…ma con un po’ di paura!
(foto by InfoPhoto)