Gli Mtv Video Music Awards 2015 avranno una conduttrice davvero d’eccezione. A presentare l’attesa serata dedicata ai premi musicali assegnati dall’emittente tv americana sarà Miley Cyrus, la giovanissima popstar regina degli scandali e dei nudi.

Miley Cyrus negli ultimi anni ha subito una trasformazione davvero clamorosa. È passata dall’essere l’idolo dei più giovani grazie alla serie Disney Hannah Montana a diventare una delle stelle più discusse e controverse attualmente in circolazione, degna erede di Madonna e capace di superare, in quanto a trasgressioni, persino Lady Gaga.

Oltre ai vari scatti e video in cui compare nuda, tra cui il popolarissimo videoclip di “Wrecking Ball”, oltre alle sue paparazzatissime relazioni sia con uomini che con donne, come la sua ultima fiamma Stella Maxwell, e oltre il pubblico uso di droghe fatto durante le sue esibizioni dal vivo, Miley Cyrus aveva fatto un gran scalpore proprio agli Mtv VMA di un paio di anni fa.

Miley Cyrus aveva letteralmente rubato la scena a tutti, esibendosi in un balletto parecchio sexy e provocante insieme a Robin Thicke sulle note della hit “Blurred Lines”. Per giorni nell’ambiente dello spettacolo non si era parlato che di lei e del particolare stile di danza messo in mostra, il “twerking”.

Mtv America ha quindi pensato bene di ingaggiare Miley Cyrus per animare anche l’edizione di quest’anno e questa volta nelle vesti di conduttrice dell’intero evento. A questo punto ci si può attendere una versione davvero infuocata degli Mtv Video Music Awards, capace di creare un gran polverone mediatico. O almeno queste sono le aspettative.

Miley Cyrus, che ha annunciato la conduzione direttamente dalle sue pagine Instagram e Twitter, deciderà alla fine di trattenersi e realizzare un’edizione “sobria” degli Mtv VMA? Difficile. Da lei ci si attende semmai uno show scatenato, in grado di creare qualche scandalo e capace di far parlare quanto, e ancora di più, il suo “twerking” di un paio di anni fa.

https://twitter.com/MileyCyrus/status/623264744368005120