E’ stata data solo oggi 7 aprile, a 24 ore dalla sua morte, l’annuncio della scomparsa del novantatreenne Mickey Rooney, attore e comico statunitense celebre a livello mondiale soprattutto per le sue interpretazioni in Capitani coraggiosi del 1937 e La città dei ragazzi del 1938 (dove recitò come coprotagonista con Spencer Tracy).

Mickey Rooney ha alle spalle 91 anni di carriera nel mondo dello spettacolo: ha iniziato alla tenera età di 2 anni e con gli ultimi film ha superato il record di permanenza sul grande schermo detenuto fino a poco tempo fa da Lillian Gish. La sua ultima volta sul grande schermo è stata nel 2006 in Una notte al museo con Ben Stiller dove interpretava il guardiano notturno.

Oltre alla longevità artistica, Rooney detiene un altro record per quanto riguarda la vita privata: l’attore si è infatti sposato ben otto volte

  • con Ava Gardner (10 gennaio 1941 – 21 maggio 1943)
  • con Betty Jane Rase (30 settembre 1944 – 3 giugno 1949) dalla quale ha 2 figli;
  • con Martha Vickers (3 giugno 1949 – 25 settembre 1951) dalla quale ha un figlio;
  • con Elaine Devry (1952 – 18 maggio 1958)
  • con Barbara Ann Thompson (1 dicembre 1958 – 31 gennaio 1966) (data della sua morte) dalla quale avrà 4 figli;
  • con Marge Lane (10 settembre 1966 – 1967)
  • con Carolyn Hockett (27 maggio 1969 – 1974) dalla quale avrà 2 figli;
  • l’ultima con Jan Rooney (dal 18 luglio 1978 ad oggi).

(Foto by InfoPhoto)