Si è suicidata, all’età di 47 anni, L’Wren Scott, attuale compagna di Mick Jagger, il leader dei Rolling Stones e vera icona della musica mondiale. Il cadavere della Scott è stato ritrovato nel suo appartamento di New York. La donna, secondo le prime ricostruzioni, si sarebbe impiccata con una sciarpa.

L’agente di Mick Jagger ha annunciato che il cantante è “completamente scioccato e devastato” dalla morte della compagna. L’Wren Scott era una modella e fashion designer; aveva cominciato la sua carriera grazie alla segnalazione del fotografo Bruce Weber, uno dei più famosi al mondo, che la indirizzò nel mondo della moda dopo averla vista per un servizio fotografico di Calvin Klein. La Scott ha lavorato come stylist per Herb Ritts, Helmut Newton, Karl Lagerfield e Mario Sorrenti. Nel 2006 aveva anche lanciato la sua prima collezione personale, per la quale avevano posato anche personaggi del calibro di Madonna, Sarah Jessica Parker, Angelina Jolie, Nicole Kidman e Penelope Cruz. La relazione con Mick Jagger durava dal 2001.

David Bowie Mick Jagger amanti: Angie Bowie svela la tresca dell’ex marito

Katy Perry Mick Jagger: un duetto inaspettato, video

Mick Jagger compleanno: i 70 anni del ribelle del rock