Tantissimi i messaggi di solidarietà da parte dei fan per Michele Zarrillo sulla sua pagina Facebook ufficiale (clicca qui), in seguito al suo ricovero a causa di un infarto, ieri a Roma.

Il cantautore e chitarrista italiano si trova in terapia intensiva al Policlinico Sant’Andrea e secondo quanto riporta il “Messaggero” le sue condizioni sarebbero serie ma stabili.

Si era accorto del malessere in seguito ad una fitta prima allo stomaco e poi al petto e, una volta arrivato al pronto soccorso con il codice giallo, è stato ricoverato immediatamente.

L’artista compirà 56 anni il 13 giugno e dovrà sottoporsi ad ulteriori analisi per decidere se effettuare un’operazione chirurgica per inserire uno stent oppure continuare con la cura farmacologica.

Mancava una sola date alla conclusione del suo tour “Unici al mondo” in programma il prossimo 22 giugno a Rieti in Piazza San Francesco (foto by InfoPhoto).

Ecco il video di “Una rosa blu”, una della canzoni più belle e note del cantautore: