Per ora sono solo rumors, ma sembra che una delle coppie più famose di Hollywood, quella formata da Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas, sia arrivata al capolinea.

13 anni di matrimonio, 2 figli, tanti alti e bassi, il tumore dell’attore che ha incupito gli animi, il bipolarismo della moglie che le provoca gravi crisi di nervi trascorse in cliniche di recupero, non sono stati forse elementi facili da vivere nell’ultimo periodo. Nonostante i tentativi dell’attrice di salvare il matrimonio Michael Douglas pare abbia già lasciato il tetto coniugale per andare a vivere da un amico.

Un divorzio da 300 milioni di dollari che Douglas, secondo i tabloid, vorrebbe annunciare al più presto, ma che probabilmente si concretizzerà soltanto dopo gli Emmy del prossimo settembre.