“Abbiamo chiesto ai fan di Magalli chi avesse il coraggio di accoglierlo in casa loro per una cena. Uno di loro lo ha fatto davvero”, così scrive la “Adler Entertainment” che pubblica in esclusiva un video con il conduttore Giancarlo Magalli, storico conduttore della Rai, accolto in casa da Enrico. Sono migliaia le persone che stimano e seguono Magalli e che, adesso, andranno a sentirlo al cinema in “Benvenuti a casa mia” di Philippe de Chauveron, già regista del divo francese in “Non sposate le mie figlie”, che è nelle sale italiane dall’8 marzo.

Magalli interpreta un intellettuale della cosiddetta “gauche caviar”, ovvero una sinistra ricca ed elitaria che sbandiera grandi ideali. Il suo personaggio si chiama Christian Clavier ed è doppiato in Italia proprio da Giancarlo Magalli. Il protagonista del film ospita nella sua villa una famiglia rom:

L’italiano di suo è generoso e disponibile in tema di accoglienza e migranti, tanti lo sono ancora, ma aumentano quelli che dopo essere venuti a contatto con l’irriconoscenza, vittime di violenze o furti, sono diventati diffidenti, e ora si tirano indietro, ha spiegato Magalli.

Dopo aver fatto le scale a piedi, Magalli – accolto da Enrico in questo esperimento social – ha mangiato tortellini, salame e pasticcini e bevuto vino.