Ancora problemi “tecnici” al Tg La7 di Enrico Mentana. Il giornalista che ha cucito addosso a sé il tg della settima rete generalista, ha dovuto fare i conti con l’ennesimo inconveniente tecnico.

Solo qualche giorno fa, lunedì per l’esattezza, la sigla del tg in coda ai titoli non era partita e Chicco aveva sdrammatizzato riferendosi al suo alter-ego “Crozziano” con una battuta: “Cosa non farebbe Crozza per avere un inizio così

https://twitter.com/giuvannuzzo/status/654001071514365952

Ieri sera, un altro problema tecnico, sempre più frequenti ultimamente, che però stavolta ha fatto sbottare il direttore in diretta nazionale. Dopo aver annunciato un servizio sulla Legge di Stabilità, dalla regia hanno messo in onda per errore il servizio sulle reazioni alla manovra che sarebbe dovuto andare in onda successivamente. Il servizio è stato quindi interrotto bruscamente mentre Mentana si sbracciava e inveiva contro la regia per dire che era il servizio sbagliato fino a quando sopreso dalle telecamere ha chiosato: “Non se ne può più, me ne rendo conto, sono il primo a saperlo”. Dai Chicco, siamo tutti con te, Maurizio Crozza più di tutti.