Sarà stato il recente divorzio da Antonio Banderas a rendere Melanie Griffith così bella e raggiante oppure sarà stato dell’altro? Bando alle cattiverie, come scrive lei stessa sul suo profilo Instagram, postando un selfie in cui dice di comparire senza filtri, l’attrice americana ha voluto pubblicare un suo autoscatto senza filtri.

Stufa delle continue cattiverie che le vengono scritte nei commenti, Melanie Griffith ha scelto di rispondere alle critiche con diplomazia. L’attrice è stata spesso “accusata” di fare un uso eccessivo della chirurgia plastica ma nei giorni scorsi è stata bersagliata di critiche e insulti a causa di una foto in cui erano ritratte le sue gambe. Gambe non proprio al top, anche perché Melania Griffith è pur sempre una donna che attualmente ha 58 anni.

Per questo motivo, l’ex signora Banderas, che ha alle spalle non solo quattro matrimonio ma anche tre figli (una di questi è Dakota Johnson, star del film 50 sfumature di grigio), ha deciso di pubblicare il selfie privo di filtri, dimostrando che si può essere molto belle anche alla sua età, senza alcun bisogno di filtri e che, soprattutto, una cattiva luce può far davvero molto per far uscire una brutta foto, come quella delle sue gambe.

La Griffith ha commentato il selfie così: “Ecco qua. Senza filtri. Ho 58 anni e sto per girare il ruolo della madre di Scott Caan in Hawaii Five O. Andate avanti… Continuate a dire cattiverie. Buona Natale“.