A due anni di distanza da “Sotto casa”, Max Gazzè torna con “Maximilian”, il nuovo disco di inediti, in uscita venerdì 30 ottobre per la Universal Music. Si tratta dell’undicesimo album in studio del cantante, il primo dopo la collaborazione con Daniele Silvestri e Niccolò Fabi. Dieci le tracce inedite, scritte con il fratello Francesco Gazzè e altri autori. Con la produzione artistica dello stesso Gazzè e con la produzione esecutiva di Francesco Barbaro, il disco è stato registrato e mixato a Roma, quindi masterizzato a New York da Chris Gehringer, presso lo Sterling Sound.

Il titolo dell’album nasce da un processo particolare: “Maximilian doveva essere uno pseudonimo per fare un disco di musica sperimentale. Ma mentre stavo lì con il sintetizzatore, è apparso lui, Maximilian – ha spiegato il cantante – Era una vera e propria presenza che mi ha detto ‘Farai un disco e lo chiamerai come me’”. “Maximilian è un uomo né del passato né del futuro, ma di un presente diverso, di un’altra dimensione – prosegue Max Gazzè - Il nuovo disco doveva essere un progetto sperimentale, poi sono arrivate le canzoni. Mi piace molto così com’è, un quadro con tanti colori, eterogeneo”.

Il disco è stato anticipato dal singolo “La vita com’è”, che ha già riscosso grande successo in radio e negli store digitali; si aprirà quindi con “Mille volte ancora”, brano alla #1 della tracklist di “Maximilian”. Il pezzo prende ispirazione dalla lettera di un padre al figlio: “Il rapporto è più metafisico che terreno - ha spiegato Gazzè – Bisogna non adagiarsi mai su una relazione affettiva del genere, ma ricominciare sempre, alimentare l’amore”. “Nei miei testi c’è sempre la tensione a suggerire temi seri, ma forse il territorio per renderli più accessibili è utilizzare ironia e sarcasmo. Si può essere seri anche senza essere seriosi” continua quindi il cantante, che tra pochi giorni inizierà un tour instore. Questi gli appuntamenti:

  • Roma – 30 ottobre (Feltrinelli, ore 18:00)
  • Milano – 2 novembre (Feltrinelli, ore 18:30)
  • Bologna – 3 novembre (Feltrinelli, ore 18:00)
  • Bari – 4 novembre (Feltrinelli, 18:30)
  • Napoli – 5 novembre  (Feltrinelli, ore 18:00)
  • Torino – 11 novembre (Feltrinelli, ore 18:30)
  • Firenze – 12 novembre (Feltrinelli, ore 18:30)

A febbraio partirà quindi il vero e proprio tour. Queste le date dei live:

  • Pescara – 30 gennaio 2016 – Palasport
  • Bologna – 5 e 6 febbraio 2016 – Estragon Club
  • Milano – 9 e 10 febbraio 2016 – Alcatraz
  • Venaria Reale, Torino – 11 febbraio 2016 – La Concordia
  • Roma – 19 e 20 febbraio 2016 – Atlantico Live
  • Firenze – 25 e 26 febbraio 2016 – Obihall
  • Riva del Garda, Trento – 12 marzo 2016 – Palasport
  • Padova – 25 marzo 2016 – PalaGeox
  • Rimini – 2 aprile 2016 – Velvet Club