Matteo Branciamore, Marco della serie I Cesaroni, rilascia una lunga intervista al settimanale Chi dove rivela di essere single e che in passato ha sofferto di dipendenza da sesso. L’attore racconta di aver messo la testa a posto dopo un periodo un po’ sopra le righe: “Per fortuna ne sono uscito indenne. Sarà che mi sono trasferito in prossimità del Vaticano, ma oggi sono più attento alla spiritualità. Ma non voglio essere ipocrita: mi piacciono le ragazze”

Matteo dichiara di essere single: “Ho capito che va bene così. Sto bene con me stesso, credo di avere raggiunto un equilibrio. Cose come paternità, matrimonio le vedo molto lontane [...] Ne ho conquistate tante, e anche se ammetto che mi è difficile pensarmi come adulto, oggi dalla vita cerco altro”. 

Matteo Branciamore non si sottrae a delineare i tratti della sua fidanzata ideale: “Naturale, spontanea, ironica: sto cercando la mia versione al femminile. Ma non vorrei mai mettermi con un’attrice. Non è facile fare in due questo mestiere”. Riguardo al suo ultimo presunto flirt con la professoressa dell’eredità Laura Forgia, l’attore smentisce: “Laura era con me nel cast del film. La ritengo una ragazza carina, ma siamo solo amici”.

Se qualcuna si vuole candidate queste sono le caratteristiche che deve avere la fidanzata di Matteo Branciamore.