Belen e Stefano diranno sì domani, venerdì 20 settembre 2013, nel piccolo paesino di Comignago, che per l’occasione sarà “blindato”. Oltre cinquanta uomini della sicurezza permetteranno l’accesso alla zona intorno alla Chiesa solo agli invitati e ai residenti della cittadina.

Il matrimonio di Belen e Stefano si svolgerà all’interno di una bellissima tenuta, la Villa Giannone, completamente immersa nel verde che ha all’interno una cappella privata, l’Abbazia di Santo Spirito del 1200.

Secondo gli ultimi rumors le bomboniere conteranno ognuna una sorpresa speciale per ogni ospite.

I confetti, realizzati dalla Confetteria Conti di Milano, avranno gusti particolari, da fragola e champagne a cocco e vaniglia.

È circolato sul web il bozzetto dell’abito da sposa disegnato dall’amico della showgirl Daniele Carlotta ma del secondo vestito previsto per il party invece non se ne è parlato molto.

Secondo alcune voci, per la festa, Belen indosserà un secondo abito sempre bianco, ma molto diverso dal primo, ricoperto da Swarovski e metri di chiffon, ma con un’anima gitata.

Infine la coppia ha pensato anche alla comodità, infatti, dopo la cerimonia saranno distribuite per tutte le invitate delle simpatiche ballerine da sostituire ai tacchi.

Lo stile hippie-chic della cerimonia ricorderà la bellissima Formentera, l’isola alla quale i due innamorati sono molto legati.