La Corte Suprema americana proprio ieri ha giudicato incostituzionale la “DOMA” (ovvero il Defense Of Marriage Act – atto per la difesa del matrimonio) che sanciva il matrimonio solo come unione fra un uomo e una donna.

Lady Gaga da sempre in prima linea per la causa ha festeggiato sui social, a poche ore dal verdetto, ha “cinguettato” ai suoi oltre 38 milioni di follower su twitter un paio di messaggi dal contenuto chiarissimo.

Miss Germanotta è nota per aver sempre portato avanti coraggiose battaglie contro l’omofobia, il bullismo e la discriminazione, non poteva che essere estasiata dalla notizia, e ha subito postato una foto con tanto di commento:

“We stand tall today. #DomaStruckDown So many fought for so long. Be proud, the prejudice are now the minority”

“Oggi possiamo andare in giro a testa alta. #DomaE’StataAbolita, così tanta gente ha lottato per così tanto tempo. Siate fieri, quelli che hanno pregiudizi sono ora la minoranza”.