La prima parte della puntata di MasterChef Italia 4 stata un mix tra un episodio del cooking show  o uno de “Il Gioco delle coppie”. Gli aspiranti chef affrontare una nuova appassionante Mystery Box a tema spaghetti? Maria ha finalmente tirato fuori le unghie ma non ce l’ha fatta a battere Paolo, che questa volta è stato il migliore della prova.

A lui l’arduo compito di scegliere le coppie che durante l’Invention Test a tema pollo ripieno hanno dovuto lavorare a braccetto per evitare l’eliminazione. Purtroppo Giuseppe, il nostro caro Conte, non è riuscito a dare il meglio e ha dovuto lasciare la cucina di MasterChef, lasciando il destino di Amelia appeso a un filo (di un grembiule nero).

Nella seconda parte della puntata di MasterChef Italia 4 si va all’estero ed è la verde Irlanda ad  accogliere i cuochi amatoriali di MasterChef Italia!

Le due brigate di aspiranti chef capitanate rispettivamente da Arianna e Simone si sono sfidate sul campo da rugby preparando una cena tipica irlandese per tutti gli affamati giocatori e spettatori. Ingredienti principali la pregiatissima carne e la birra scura, tipiche dell’isola. Il tutto mentre Paolo, non scelto dai suoi compagni, assisteva in panchina in attesa di sostituire uno degli altri cuochi. A vincere il match è stata la brigata rossa, che ha obbligato tutti gli altri a prendere parte a un nuovo difficilissimo e ansiogeno pressure test.

Filippo e Amelia hanno dovuto sfidarsi in un duello a colpi di pane e cipolla e solo Amelia ha potuto continuare la sua corsa verso il titolo di quarto MasterChef italiano mentre la sua determinazione lo ha portato fin qui, ma ora Filippo ha dovuto togliersi il grembiule e abbandonare la cucina.

Photocredit: MasterChef Italia 4