Siamo quasi alla fine della quarta stagione di Masterchef Italia 4 in quanto la puntata andata in onda giovedì 26 febbraio è stata la semifinale e la prossima settimana scopriremo chi vincerà il titolo di masterchef d’Italia e la possibilità di pubblicare un libro di cucina.

In tempo di crisi si sa che bisogna imparare ad arrangiarsi… e questa regola vale anche in cucina! I nostri quattro aspiranti chef rimasti in gara si sono dovuti fare letteralmente i conti in tasca quando sotto la Mystery Box hanno trovato solo cinque euro per poter fare la spesa. Con un budget così limitato hanno dovuto preparare un piatto gourmet che stupisse i giudici e dimostrasse la loro abilità di poter lavorare anche con pochi poveri ingredienti. Amelia ha avuto la possibilità di scegliere il suo vantaggio durante l’Invention Test, ma purtroppo la sua strategia le si è ritorta contro, facendola risultare tra i peggiori della prova insieme a Paolo. E, a un passo dalla finale, MasterChef Italia 4 cambia le carte in tavola: a Stefano l’arduo compito di decidere chi mandare al Duello.

Ci siamo, la finale è ormai quasi realtà! Mentre Paolo attendeva in cucina il suo destino, i rimanenti tre aspiranti chef si sono sfidati in una Prova in Esterna affiancando il team di uno dei ristoranti stellati più importanti a livello mondiale: l’enoteca Pinchiorri di Firenze. Stefano, Amelia e Nicolò si sono cimentati nella preparazione di piatti che hanno fatto la storia del ristorante, giudicati dalla chef Annie Féolde. Questo ha fatto sì che Amelia volasse in balconata verso al finale e che Stefano e Nicolò si sfidassero al Pressure Test per decidere chi dovesse affrontare Paolo al Duello finale, vince Stefano ed è Nicolò ad affrontare il pressure test.

A un passo dalla finale è Paolo a dover abbandonare la cucina di #MasterChefIt.