Continua la sfida degli aspiranti cuochi rimasti in gara per aggiudicarsi il titolo di quarto MasterChef d’Italia e dopo le prime eliminazioni anche nella nuova puntata in onda giovedì 8 gennaio alle 21.10 su Sky Uno HD nessuno è al sicuro dal giudizio dei top chef stellati Bruno Barbieri e Carlo Cracco e dal guru della ristorazione Joe Bastianich.

Dopo l’uscita di scena di Gabriele e Alessandro, i due concorrenti eliminati nelle ultime puntate del cooking show, sono rimasti 17 gli aspiranti chef che continueranno a gareggiare per diventare il miglior cuoco amatoriale d’Italia. I cuochi si troveranno ad affrontare una Mystery Box che, solo in base al loro libero arbitrio, li condurrà all’inferno o in paradiso. Gli ingredienti contenuti all’interno della famosa scatola e scelti autonomamente da ognuno, infatti, determineranno il tema della prova. E, ad attendere il vincitore della Mystery Box, ci sarà una gradita sorpresa: un doppio vantaggio nell’Invention Test.

Il secondo episodio, invece, sarà un vero e proprio scenario da film. Per la prima volta nella storia del programma, infatti, gli aspiranti chef dovranno lavorare dietro le quinte di un vero set cinematografico. A Sant’Agata Dei Goti, in provincia di Benevento i concorrenti dovranno preparare i cestini per l’intera troupe del film Si accettano miracoli dell’attore-regista Alessandro Sianial cinema da inizio gennaio e già campione di incassi. I concorrenti, divisi in due brigate, dovranno creare da soli l’intero menù, avendo a disposizione una dispensa ricca di prodotti campani. A decidere chi tra la squadra rossa e la squadra blu ha proposto i migliori cestini saranno il cast artistico, capitanato da Fabio De Luigi e il reparto tecnico del film, capitanato da Siani. Chi riuscirà a soddisfare meglio i palati della troupe si porterà a casa la vittoria, mentre l’altra squadra dovrà affrontare un nuovo insidioso Pressure Test.

Foto: fanpage Facebook MasterChef Italia