Torna su Sky Uno il cooking talent più chiacchierato della televisione : MasterChef 2014. Da Giovedì 18 dicembre, occupando la serata lasciata libera da X Factor, inizierà la sfida tra i fornelli per gli aspiranti chef che dovranno dimostrare di essere i migliori per ottenere il premio finale e un contratto con Rcs per la pubblicazione di un libro. Non possono mancare i tre giudici Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich che valuteranno i piatti e esprimeranno giudizi senza pietas.

Tra le prime  prove che i concorrenti dovranno affrontare sarà una trasferta in terra irlandese per preparare il “terzo tempo” dopo una partita di rugby. Non mancheranno già dalla prima puntata le Mistery Box, Invention Test e Pressure Test. 

I 20 concorrenti di quest’edizione sono tutti under 30 e dal carattere deciso e combattivo mentre i giudici saranno sempre cattivi come iene e anche Barbieri  si rivela intransigente.  Le candidature per partecipare al talent sono state più di 18mila e nelle serate del 18 e 25 dicembre si assisterà proprio al racconto delle selezioni.

Sulla nuova edizione i giudici hanno dichiarato che sarà completamente dedicata alla cucina senza divagazioni su personaggi e storie:

Cracco: “Quest’anno ci sono molti giovani con un approccio diverso anche in cucina. Sono cambiate molto anche le dinamiche. Ti fa capire quello che succede a questi ragazzi che vengono lì e che cercano l’occasione della vita o una opportunità.”

Bastianich:“Secondo me è un grande racconto di un paese che cucina. E’ una gara di cibo ma anche un racconto di persone che sognano di cambiare la vita attraverso il cibo. “

Barbieri: il programma sarà un po’ più gastronomico. Non voglio dire meno personaggi ma la cucina è venuta fuori così bene e così bella. Alla fine è un programma di cucina e non un’altra cosa. La gente vuole vedere cucinare, una storia dentro al piatto. “

Alla corte della nuova stagione di MasterChef Italia, inoltre, saranno accolte guest star nazionali ed internazionali, tra cui: Matt Preston (famoso critico gastronomico inglese e giudice di MasterChef Australia), Rosanna Marziale (chef stellata del  ristorante Le Colonne di Caserta e di San Bartolomeo Casa in Campagna di Ceserano, a nord di Caserta), Antonino Cannavacciuolo (lo chef due stelle Michelin protagonista del programma Cucine da Incubo e Chef patron del Ristorante Hotel Villa Crespi a Orta San Giulio sul Lago d’Orta) e Iginio Massari, già ospite del programma e indiscussa leggenda della pasticceria.

La nuova edizione è servita.

 Photocredit:Ufficio Stampa Masterchef Italia 2014