Joe Bastianich in un’intervista attacca duramente i suoi colleghi giudici di MasterChef Carlo Cracco e Antonino Cannavacciuolo. Il manager americano della ristorazione si scaglia duramente contro gli chef del programma MasterChef che questa sera andrà in onda con la prima stagione dell’edizione celebrity. Joe Bastianich, intervistato da Il Fatto Quotidiano, attacca duramente Carlo Cracco definendolo presuntuoso: “Carlo Cracco è un presuntuoso. Morto un papa se ne fa un altro. Una donna al suo posto? Non abbiamo ancora deciso, in realtà. C’è anche l’ipotesi che non si prenda nessuno”. 

L’italoamericano non ha risparmiato neppure gli altri suoi colleghi: “Lavoriamo insieme ma abbiamo opinioni diverse, che ci sta. Bruno Barbieri a volte è troppo purista e mi fa incazzare. Antonino Cannavacciuolo parla napoletano e non si capisce un c***o”.

Riguardo la nuova edizione di Celebrity MasterChef ammette: “Per me sarà un’esperienza interessante. Non essendo italiano, non vivendo nulla nella cultura italiana sono tutti anonimi, non conosco neanche uno dei vip. Forse solo la Cucinotta per averla vista nel film Il postino. Per cui sono concorrenti come tutti gli altri, li tratterò come tali, che è la cosa giusta da fare”.

Come reagiranno i colleghi? Risponderanno alle critiche? Intanto l’appuntamento è per questa sera con la prima puntata dell’edizione Celebrity di MasterChef dove vedremo ai fornelli: il cantante Alex Britti, l’astrologo Antonio Capitani, l’attriceMaria Grazia Cucinotta, la conduttrice Roberta Capua, la presentatrice Elena Di Cioccio, la protagonista della serie I delitti del Barlume Enrica Guidi, la “spalla” di Fiorello e voce del tennis Stefano Meloccaro, il nuotatore Filippo Magnini, la discografica Mara Maionchi, il rapper Nesli, la deejay Marisa Passera e l’attrice turca Serra Yilmaz.