A partire dal prossimo 21 luglio Sky Arte Hd ospita nel proprio palinsesto un nuovo programma, Master of Photography, un talent all’interno del quale si sfideranno dodici concorrenti provenienti da nove diversi Paesi del mondo e che dovranno mostrare la propria bravura come fotografi. Le opere prodotte saranno poi giudicate da tre grandi maestri come il nostro Oliviero Toscani, Simon Frederick e Rut Blees Luxemburg. Le otto puntate di Master of Photography saranno invece condotte da un altro numero uno assoluto del mondo dell’arte e dello spettacolo: l’attrice, regista e artista Isabella Rossellini.

Viste le premesse Master of Photography si annuncia davvero molto interessante e farà felici, di certo, i tantissimi appassionati del mondo della fotografia. I dodici concorrenti di diverse nazionalità sono: gli italiani Gabriele Micalizzi e Chiara Stampacchia, Neal Gruer (Gran Bretagna), Marta Lallana Garcia (Spagna), , Lanka Perren (Francia), Yan Revazov (Russia), Sebastian Siebel (Germania), Dragica Carlin (Croazia), Rupert Frere (Gran Bretagna), Gina Soden (Gran Bretagna), , Hongwei Tang (Austria) e Laura Zalenga (Germania).

Tutti dovranno vedersela con i tre giudici che valuteranno i loro lavori e dovranno vedersela soprattutto con Oliviero Toscani, che si è già detto un osso piuttosto duro che darà del filo da torcere a tutti. “Io sono durissimo perché alcuni di questi giovani fotografi sono fin troppo buoni e buonisti. Per me il concorrente ideale deve essere sovversivo, il figlio che ognuno di noi non vorrebbe avere“, queste le prime dichiarazioni di Toscani in vista del debutto di Master of Photography.

Il vincitore della trasmissione si porterà a casa un premo di ben 150 mila euro e il titolo di Master of Photography d’Europa. Per riuscire ad ottenere la vittoria bisognerà passare indenni lungo le otto puntate, ognuna delle quali sarà dedicata ad un tema in particolare e nell’ordine: la grande bellezza di Roma, la vita notturna di Berlino, il nudo, il ritratto d’attore con Michael Madsen come modello, i teatri londinesi, la natura e il paesaggio dell’Irlanda, i luoghi di provenienza dei 12 concorrenti e un viaggio in Europa.