Massimo Giletti ha fatto la sua scelta. Dalla prossima stagione tv, l’ex conduttore dell’Arena (di Domenica In) cancellata inspiegabilmente dai palinsesti Rai sbarcherà a La7.

La rete di Urbano Cairo -secondo quanto anticipato da Dagospia- ospiterà il giornalista torinese al mercoledì sera nella spazio che fu della Gabbia di Gianluigi Paragone. Ma non solo.

Secondo le indiscrezioni, dopo un periodo di “prova”, Giletti potrebbe raddoppiare e approdare anche alla domenica pomeriggio di La7 dal prossimo Gennaio 2018.

Il suo impegno al mercoledì sera (secondo l’Ansa, invece, la serata a lui dedicata sarebbe il venerdì), da ottobre, prevede un talk politico: per lui già pronta una squadra di 12 redattori di cui 5 inviati al desk, 5 in redazione e 2 a disposizione del conduttore.

Nei giorni scorsi erano state insistenti le voci che lo volevano come conduttore della prima parte di Domenica Live su Canale 5 in diretta concorrenza con Rai 1, (dopo le parole del DG Mario Orfeo che aveva chiuso le porte al conduttore). Una scelta che sarebbe stata sicuramente ben più rischiosa di quest’ultima.

Giletti a La7 ritroverà anche Giovanni Minoli con il quale nel 1998 iniziò la sua carriera in Rai nella squadra di Mixer.