Martina Colombari, l’attrice romagnola che vinse il titolo di Miss Italia nel 1991 parla di sé, della sua carriera e dell’ultima interpretazione per la fiction a puntate andata in onda su Rai Uno, della sua vita privata al fianco dell’ex calciatore rossonero Alessandro Costacurta, oggi cronista sportivo, della sua condizione di madre e della crisi.

Non credete che anche un personaggio televisivo con un passato da modella e una coroncina da miss possa avvertire le conseguenze della profonda crisi finanziaria che sta attraversando il nostro Paese negli ultimi tempi?

Bhè, sbagliate, visto che la Colombari, oggi trentaseienne, ha dichiarato di aver fatto soltanto cinque regali in occasione delle festività natalizie appena trascorse.

Oltretutto – come commentato dall’attrice – anche sulla baby-sitter sono stati operati dei “tagli”: se prima la teneva a tempo pieno, adesso la tata è chiamata solo per stretta necessità.

La bella Martina, infatti, come altri suoi colleghi e complessivamente tutti i lavoratori italiani, ha dovuto accettare compensi di second’ordine una volta considerati irrisori.

Ma questo è ciò che passa il convento, almeno così pare, per ciò che riguarda la produzione televisiva e cinematografica italiana.

Martina Colombari, che pochi giorni fa è andata in onda con “Il restauratore”, il film per la televisione prodotto da Albatros per la Rai, ha anche affermato che il cinema in Italia è fermo perché mancano i finanziamenti.