L’attore americano Mark Ruffalo sarà il primo ospite internazionale che arriverà al Giffoni Film Festival di quest’anno. La manifestazione, che si occupa di celebrare e premiare il cinema per ragazzi e che si svolge a Giffoni Valle Piana, sarà in programma dal 17 al 26 luglio prossimi. La quarantacinquesima edizione sarà tuta incentrata sulla tematica del Carpe diem di Orazio (cogli l’attimo, celebrato anche nel film L’attimo fuggente di Peter Weir, con un grande Robin Williams).

Mark Ruffalo sarà dunque la prima guest star di questa edizione 2015. L’attore, noto per aver recitato in film quali Hulk, Zodiac, Shutter Island, Foxcatcher, Vizio di famiglia e l’ultimo in ordine di serie The Avengers, incontrerà i tremilaseicento giurati presenti al festival, tutti di giovanissima età e provenienti da varie parti dl mondo (52 Stati differenti). Saranno proprio loro a votare i migliori e a decretare i vincitori fra tutti i lungometraggi, i cortometraggi e i documentari presenti in rassegna. Senza contare le anteprime in programma.

Fra gli argomenti più trattati nelle pellicole in gara, oltre ai temi più classicamente adolescenziali, anche altri temi piuttosto complessi. È il caso, ad esempio, dell’elaborazione del lutto oppure del genocidio o del terrorismo. Il tutto, rigorosamente, analizzato dal punto di vista degli adolescenti, nel pieno spirito di quello che il Giffoni Film Festival è sempre stato e ha sempre rappresentato.

Fra le altre novità di questa 45sima edizione vi è anche la Multimedia Valley, un’area di oltre quaranta mila metri quadrati che diventerà il più grande spazio creativo presente nella zona meridionale del nostro Paese. Al suo interno sarà possibile elaborare e presentare idee e progetti innovativi. Mark Ruffalo, che come detto sarà il primo ospite internazionale, ha invece in progetto il sequel di Now you see me, diretto dal regista Jon Murray Chu (nel cast saranno presenti anche Michael Caine e Daniel Radcliffe).