Mario Serpa ha voluto chiudere ogni tipo di relazione con Claudio Sona e ha deciso di mettere fine al capitolo “Clario” nato all’interno del primo trono gay di Uomini e Donne. L’ex corteggiatore ha deciso di chiudere definitivamente la questione, dopo aver lasciato Claudio Sona aveva continuato a mantenere un rapporto civile rilasciando interviste ingessate contro l’ex fidanzato.

Mario, oggi, ha scelto di togliere il like ad ogni pagina social che parlasse della sua storia conclusa con Claudio e di spiegare tutto ai fan attraverso un post nella sua pagina Instagram. Mario Serpa su Instagram ha scritto: ”So che comprenderete quello che sto per scrivervi. Ho deciso di togliere il segui a tutte le pagine di coppia, non perché rinnego l’operato di chi le gestisce, anzi, le ringrazio per l’affetto, la vicinanza e il tempo che mi hanno dedicato in questi mesi. Ma non desidero più vedere foto, video o altro che mi associ a quella persona che si è presa gioco dei miei sentimenti e con cui, ormai, non ho più nulla da condividere. Ho sofferto abbastanza, a suo tempo, in silenzio. Spero che questa mia scelta venga rispettata e che non comporti fraintendimenti. Tengo al vostro supporto che, sono sicuro, non mi negherete individualmente. Questo per me è anche un modo per chiudere definitivamente una parentesi negativa di questa esperienza che, in compenso mi ha regalato voi.”

Parola fine definitiva, dunque, sui Clario, la prima coppia gay nata nel programma di Maria De Filippi con tanto di augurio della senatrice Monica Cirinnà. Una favola d’amore che in tantissimi hanno seguito e che ora lascerà l’amaro in bocca a migliaia di fan che avevano creduto in Mario Serpa e Claudio Sona. Il caso Claudio Sona - Juan Fran Sierra continua e, probabilmente, la verità tarderà ad arrivare.