Appresa la scomparsa di un personaggio che ha davvero fatto la storia, ci piace ricordare Margaret Thatcher, Primo Ministro inglese, con il biopic a lei dedicato e interpretato da una magnifica Meryl Streep diretta da Phyllida Lloyd, The Iron Lady.

Una donna forte, decisa e capace di tenere testa a qualsiasi uomo. Il film ha visto la Streep indossare così bene i panni della Lady di Ferro da ammettere di esserne stata ampiamente coinvolta emotivamente, di aver lavorato nel ruolo più intenso ed emozionante che l’è valso l‘Oscar come migliore attrice protagonista nel 2012.

Il film mostra la Thatcher ormai ottantenne che, all’improvviso, vede apparire il marito Denis, morto diversi anni prima. Una visione che dà il via a una serie di ricordi sui momenti clou della carriera politica, dall’ascesa alla caduta, mentre prende decisioni sulla guerra, tiene testa alla Camera dei Lord o semplicemente insieme al suo amore Jim Broadbent. Un biopic che guida alla scoperta della parte più intima e segreta della lady dal pugno di ferro come mai nessuno aveva fatto prima.