Flop per Marco Carta all’appuntamento con i fans bresciani, dove l’ex pupillo di Maria De Filippi si è recato per portare il proprio augurio di buon Natale: “a giudicare da quelli intervenuti ieri al Freccia Rossa, - di fan -non sono rimasti molti. Qualche decina o poco più. In coda per l’autografo rituale, seguito da selfie e abbraccio fugace“ si legge su bresciaoggi.it.

Missione del giorno: far ascoltare ai fedelissimi “Merry Christmas”, ep natalizio uscito lo scorso primo dicembre sotto etichetta Warner Music Italia; un album che raccoglie 6 classici delle feste, brani scelti tra le più amate colonne sonore del Natale, tra cui Jingle Bell Rock; Let it snow, let is snow!; All I want for Christmas is you; Oh Happy Day; Christmas (Baby please come home); White Christmas- Bianco Natale.

Questo album ha come obbiettivo anche valorizzare alcune sfumature delle mie possibilità vocali che magari non sono mai emerse in questi anni. Insomma sicuramente il Marco Carta che ascolterete in questi brani sarà una sorpresa, secondo me” ha dichiarato il cantante, vincitore del 59esimo Festival di Sanremo, nel 2009.

Ma c’è già chi scrive che le canzoni natalizie sono state tutte rovinate dall’interpretazione di Marco e certo l’appuntamento al Freccia Rossa di Brescia non hanno sortito l’effetto mediatico desiderato. Di contro su iTunes le vendite dell’album sono buone.

In attesa del suo quinto album in studio, previsto per il 2015 e anticipato lo scorso giugno dal singolo Splendida Ostinazione, sarà possibile incontrare Marco domani, 6 dicembre,  alle ore alle 16.00, presso Discoteca Laziale, Via Giolitti 28, Roma.