E’ tempo di cambio armadio e di closing party in tutta Italia. Chiudono le serate e i club prettamente invernali e lo fanno alla grande, con guest star del calibro di Jamie Jones per il Detroit a Milano (a proposito, gran serata!).

Non poteva essere da meno il Cromie di Castellaneta Marina (TA), che nel corso dell’anno ha ospitato grandi nomi come Carl Cox e Pan Pot e che oggi sabato 11 maggio 2013 si prepara a far salire in consolle Marco Carola, dj e produttore italiano, un ambasciatore della musica techno “Made in Italy”.

Carola nasce a Napoli nel 1975 ma è all’estero, a Francoforte e a Londra, che si avvicina al mondo del clubbing, coltivando la sua passione musicale che l’ha portato con il tempo a fondare etichette discografiche importanti quali Zenit, Question, Design, 1000 e la Do.Mi.No. Ha collaborato, inoltre, con alcune importanti etichette discografiche, la Plus-8 e Minus, insieme al collega Richie Hawtin.

Il suo djset al Cromie sarà accompagnato da suggestive coreografie luminose accostate allo spettacolo video proiettato sugli schermi che circondano l’Arena, pista da ballo principale della discoteca.

“Sarà tutto un effetto – ha affermato in anteprima il lightjay del Cromie, Mario Ranella – “Inizierò a lavorare alcune ore prima della serata, creando gli effetti luce usando semplicemente la fantasia, immaginando il locale pieno e salvando, sul mixer, tutto quello che mi piace. Quando la discoteca aprirà, lascierò, come al solito, un’ambientazione, creata al momento, fino a quando la pista si riempirà. Poi ci sarà la musica e il lavoro del dj. Io mi limiterò, come faccio sempre, a seguire l’andamento della serata passo dopo passo, battuta dopo battuta, per tutto il tempo senza distrarmi mai. La musica lascia una scia, io mi diverto a seguirla, cercando lo spazio giusto per far partire gli effetti luce”.

Il Cromie si trova presso il Parco divertimenti Felisia – Loc. Principessa – Castellaneta Marina (Ta)
Infotel: 3293487846
Apertura cancelli: ore 23:00