Due settimane fa Marco Baldini aveva deciso di non intervenire più sulle piattaforme social, e invece rieccolo ad essere protagonista su “Periscope“, l’app di video streaming di Twitter. Un cambio di idea repentino che l’ex conduttore radiofonico ha voluto giustificare in nome dell’impegno lavorativo preso qualche tempo fa:

“Una ventina di giorni fa avevo deciso di sparire. Ma avrei penalizzato ‘Caffè libero‘, che è l’unico impegno lavorativo che di fatto adesso ho serio. Avrei penalizzato un’azienda giovane che ha scommesso su di me. [...] Mi sono fatto il regalo di cambiare idea. Solo gli stupidi non cambiano idea. Quelli che adesso mi danno del buffone… quante volte nella vita siete stati costretti a cambiare idea?”.

Dopo aver salutato Fiorello, affermando di non averlo mai più sentito, Baldini continua dichiarando che la sua condizione economica non è per niente migliorata perchè, pur lavorando, non ha un contratto miliardario ed infatti vive in una stanza d’albergo che non paga direttamente lui:

Alla mia età non è facile imparare un altro mestiere. Qualcuno lo so fare, ma sono mestieri che non mi darebbero la disponibilità che non serve, non tanto per me che ho imparato a vivere con niente. Anche per questo ho scelto di tornare. Non penalizzavo solo me stesso, ma anche persone che comunque hanno in qualche modo scommesso su di me. [...] Rispetto all’ultima volta la mia condizione finanziaria non è migliorata”.

Insomma, pare che nulla sia cambiato per l’ex spalla di Rosario anche se, rispetto a qualche tempo fa, è deciso a tenersi stretto il lavoro che gli è stato offerto dopo mesi di assenza dalla scena pubblica.