Ospite di Barbara d’Urso a Domenica Live, Cristiana Sinagra, madre di Diego Armando Maradona Jr. ed ex compagna del “Pibe de Oro” ha replicato alle affermazioni dell’ex calciatore che in una intervista alla tv argentina ha dichiarato in merito al figlio avuto con la donna: “Potrebbe essere mio figlio ma ormai non lo è più. Chi mi dice che mi vuole vedere morto, finisce sulla mia lista nera”.

La Sinagra  però ha detto di aver chiarito la sua posizione in merito:

Io sono qui per difendere Diego Armando Maradona. Ha avuto una vita difficile, è una persona che soffre tanto. Diego ha intorno persone che non gli vogliono davvero bene. Diego soffre molto perché è convinto che il figlio non gli voglia bene. Adesso tutto è chiarito. Lui sa perfettamente che mio figlio è pieno di valori, è un ragazzo che ha sofferto e che ha tanta voglia di aprirgli il suo cuore. Il cuore va tenuto sempre aperto perché queste situazioni fanno soffrire terribilmente. Vedo tanta sofferenza negli occhi di mio figlio. La porta va lasciata aperta.

Lei ha mai chiesto un risarcimento danni a Maradona? Ha chiesto il giornalista Pierluigi Diaco durante l’intervista:

Noi non abbiamo chiesto un risarcimento a Diego Armando Maradona ma soltanto un mantenimento che ha deciso la legge, senza chiedere mai un aumento. La sofferenza di mia figlio non ha prezzo. Prima di pensare ai soldi, guardiamo il lato umano.

Infine un commento ad una foto che vede insieme il figlio Diego Armando Jr con il fratellino, Diego Fernando Maradona:

Mio figlio è stato in Argentina, -ha commentato la Sinagra- ci va molto spesso, ha rapporti ottimi con la famiglia Maradona. Ha abbracciato uno dei suoi fratellini per la prima volta, Diego Fernando. Maradona non ha reagito male: vedere insieme i suoi due figli sarà stata per lui una cosa bellissima.