Il web è ciclicamente pieno di bufale circa la presunta morte di personaggi del mondo spettacolo, ma Mara Venier non ci sta allo scherzo ed è andata su tutte le furie. Il compagno della conduttrice Nicola Carraro aveva scoperto per caso la notizia completamente inventata dal fantomatico “Corriere del Piemonte“, riportandola poi sul suo profilo Twitter:

Si è spenta questo pomeriggio intorno alle 18 Mara Venier, nome d’arte di Mara Povoleri, celebre conduttrice italiana che per anni ha tenuto compagnia a milioni di Italiani con il celebre programma Domenica in. Si trovava in casa con il compagno quando è caduta improvvisamente sul pavimento, lui ha chiamato immediatamente il 118 e vedendo che non respirava ha cercato di rianimarla. A nulla sono serviti i soccorsi, le punture“.

Dopo Carraro, la Venier non ha perso tempo a dire la sua e dalle parole scagliate contro il sito di notizie fasulle sembra non l’abbia presa per niente bene. Mentre in questi giorni sta lavorando negli studi Elios di Roma per le registrazioni delle puntate di “Tu sì que vales“, che sarà in onda dal 12 settembre su Canale 5, la bionda presentatrice infuriata più che mai ha lanciato il suo messaggio su Instagram, promettendo una denuncia agli ideatori della bufala:

“Ma non si vergognano?????…….Corriere del Piemonte Vergognatevi domani vi denuncio!!!!!Corriere del Piemonte ti rompo il cu*o…altro che morta!!!!!”.