Paramount Channel lancia Lost in Paramount, la sua prima produzione originale (realizzata in collaborazione con Stand By Me). Decisamente non male, considerando che il nuovo canale di intrattenimento è nato poco più di un mese fa.

“La nostra mission è raccontare delle storie e abbiamo voluto realizzare qualcosa di nuovo partendo sempre da questo presupposto” – spiega Sergio Del Prete, VP Editorial Content per Viacom Italia – “Abbiamo un profilo giovane e quindi cerchiamo di non essere troppo istituzionali e di usare un linguaggio fresco, in grado di fare innamorare il pubblico non solo dei nostri contenuti, ma anche del modo in cui li comunichiamo. È per questo che Francesco Mandelli e Carolina Crescentini ci sembravano perfetti”.

I due interpreteranno loro stessi, ovvero due attori, che vengono scelti da un misterioso regista d’essai di nome Lars che li vorrebbe per il suo nuovo film. Unica clausola: per prepararsi a dovere devono passare un po’ di tempo in una baita in montagna. Qui però si troveranno a seguire le istruzioni, spesso bizzarre, del criptico cineasta che li proietterà in situazioni inevitabilmente comiche.

“Quello della baita è un chiaro pretesto per entrare nel mondo Paramount, tanto che fuori dalla finestra si vede la sua celebre montagna-simbolo” – ci dice Mandelli in occasione della visita della stampa sul set milanese – “Al momento abbiamo girato 12 clip sulle 60 previste (di 5 minuti ciascuna) e devo dire che per me e Carolina si sta rivelando un piccolo laboratorio: ci stiamo divertendo molto perché non sono degli sketch comici fini a se stessi, con delle semplici battutine, ma qualcosa di più originale con dei chiari riferimenti al mondo del cinema e delle serie tv”.

“Le citazioni servono anche per stuzzicare chi non ha studiato cinema a cercarsele, magari in rete: è un bel modo per scoprire quello che c’è stato” – aggiunge Carolina – “Per me c’è l’imbarazzo della scelta, perché sono una di quelle che entra nel panico appena le si chiede qual è il film della vita. Lo stesso vale per le serie tv, perché sono davvero una malata: mi piacerebbe citarle e replicarle tutte, ma in particolare Breaking Bad, Twin Peaks e Orange Is The New Black”.

In attesa di scoprire se il desiderio di Carolina verrà esaudito, segnaliamo l’appuntamento con Lost in Paramount ogni martedì, mercoledì e giovedì alle ore 21 dal 19 aprile (sul canale 27 del digitale terrestre).