Era stato anticipato ed ora sta per uscire anche nelle sale italiane, succederà proprio nel mese di ottobre, parliamo dell’ultima fatica di Lars von Trier.

La pellicola si intitola “Malincholia” ed è la storia di una sposa malinconica e depressa che, a causa di un matrimonio insoddisfacente, distrugge tutti gli affetti più cari compreso quello con la sorella, instaurando tutta una serie di conflitti.

La protagonista della pellicola è la bellissima Kirsten Dunst che nel film recita in una scena di nudo integrale già anticipata sul web e di cui ora compaiono le prime indiscrezioni video.

L’interpretazione nel film di Von Trier è valsa all’attrice una Palma d’Oro al Festival di Cannes e ora si attende l’uscita nel nostro paese.

Salvo equivoci (visto anche che dal regista danese ci attendiamo non sia stata fatto alcuno sconto alla storia e alle ambientazioni, memori dell’ultimo e discusso film “Antichrist”) Kirsten Dunst si è sentita di precisare che non si identifica nel suo personaggio:

“Non mi rispecchio nel personaggio che interpreto nel film. Certo, a volte mi capita di essere un po’ depressa e malinconica, ma capita a tutte le persone…”

ha dichiarato.

E per quanto riguarda la scena di nudo sottolinea che non ha cambiato la sua visione di se stessa e che sarebbe stupido cercare di essere sexy ad ogni costo.