Ho dovuto far recitare mia figlia (la piccola Vivienne, ndr) più per necessità che per altro: tutti i bambini che non mi conoscevano e che non avevano quindi un legame con me si spaventavano e non riuscivano a rimanere sereni sul set“. Così ha dichiarato Angelina Jolie in occasione della serata degli Oscar parlando dell’ultimo film che la vede protagonista, Maleficient (qui il teaser trailer).

La figlia di una delle coppie più belle del mondo ha anche ottenuto per il ruolo, un piccolo rimborso spese: a quanto racconta il sito TMZ, infatti, alla piccola di 4 anni sarebbero entrati in tasca circa 60 dollari al giorno. Vivienne, inoltre, ha avuto la compagnia di alcuni dei suoi fratelli: Pax, di 9 anni, e Zahara, di 8, anche loro infatti hanno ottenuto nel film dei piccoli ruoli.

Diretto da Robert Stromberg, al debutto da regista, il film è allo stesso tempo prequel e remake del classico Disney La bella addormentata nel bosco e narra le vicende della giovane strega e la storia successiva già narrata nel film del 1959.