Magic Mike è stata una delle sorprese al botteghino del 2012. In pochi si sarebbe aspettati che il film di Steven Soderbergh, dedicato al mondo degli stripper maschili, avrebbe ottenuto un tale successo sia di pubblico che di critica.

Inevitabile allora l’annuncio di un sequel, in cui ritornerà il personaggio interpretato da Channing Tatum, il quale era stato il principale fautore della nascita del progetto, sorto a partire dalle sue memorie del tempo in cui aveva cercato di sbarcare il lunario proprio attraverso lo spogliarello.

Da un tweet di Soderbergh pare proprio che le riprese del seguito del fortunato film siano appena iniziate.

Nonostante il progetto sia affidato al montatore della pellicola originale, Gregory Jacobs, l’ombra lunga di Steven (che ha più volte inutilmente annunciato il proprio ritiro) si staglia anche su Magic Mike XXL: il regista sarà infatti direttore della fotografia, cameraman e montatore, esercitando un’influenza importante sul proprio successore.

Del cast e della trama di questo nuovo film non si sarà ancora nulla, se non che si tratterà con tutta probabilità di un road movie sui generis con protagonista ancora una volta il buon Tatum.

Photo credit: Warner Bros