Giancarlo Magalli ha chiesto scusa ad Adriana Volpe in apertura de “I Fatti Vostri” nella puntata di lunedì 3 aprile 2017.

“L’assenza del metereologo non ci ha dato modo di prevedere quella leggera maretta…- ha esordito il condutore ad inizio programma- una maretta arrivata anche ai nostri telespettatori e per questo ce ne dispiacciamo. Quando si bisticcia bisogna fare pace … Qua chi ha cominciato sono stato io e quindi chiedo scusa ad Adriana per quello che ho detto, sperando mi voglia scusare, ci spiace anche che sia diventato un affare di Stato, era una semplice scaramuccia, sono trent’anni che faccio 400 ore di diretta all’anno, una stupidaggine forse mi spetta”.

La Volpe dal canto suo ha accettato le scuse con riserva, ovvero solo per quello che è accaduto in diretta:

“Per quello che è successo in questo studio accetto le tue scuse,  quello che è successo sui social, avrà altre conseguenze …” facendo quindi intendere che le insinuazioni sui social del conduttore avranno strascichi legali.

Michele Guardì (il comitato) è poi intervenuto chiedendo una stretta di mano: “Chiudiamola qua” ha detto. I due si sono addirittura stretti la mano e baciati. ”Certo, lo dobbiamo alla Rai, al pubblico e al Comitato -ha detto la Volper- che ha creato un programma dove c’è sempre stato un clima sereno. Per quello che è successo in questo studio accetto le scuse”.

Pace fatta dunque ma solo televisivamente. La Volpe esce vincitrice dallo scontro anche se Magalli non sembrava poi così convinto delle sue scuse.

Giancarlo Magalli chiede scusa ad Adriana Volpe: il video